Accesso rapido:







Menu rapido: ¬ Iniziative ¬ Tessitura

Progetto didattico

Introduzione progetto didattico

Se non viene riportata l’attenzione sul lavoro si commette un grave errore di lettura della storia del Villaggio Leumann. Si dice che quando il Cotonificio Leumann ha chiuso definitivamente ci si è disfatti oltre che dei macchinari anche dell’archivio e pertanto oggi è esiguo il materiale cui far riferimento per documentare e "testimoniare” il lavoro che qui si faceva.

Ciò non significa però che sia impossibile quindi parlare del lavoro ed in particolare della tessitura. Si può e si deve documentare come l’attività della tessitura si è modificata tecnologicamente, e quali fibre, a seconda dei territori in cui veniva esercitata, si utilizzavano. Il museo è generalmente il luogo dove fanno bella mostra di sé "pezzi antichi” che i visitatori ammirano e magari rimpiangono. Ci può essere il museo in cui i materiali non sono antichi e né originali ma anche solo riproduzioni. Ciò che è importante è che si possano toccare e siano posti in successione tale da far comprendere quali fossero i primi attrezzi utilizzati per tessere, come e perché si sono modificati e come dall’artigianato si sia passati all’industrializzazione. L’Associazione Amici della Scuola Leumann ha raccolto o si è fatta costruire tali materiali per allestire un museo didattico della tessitura in cui i ragazzi delle scuole possano comprendere concretamente l’evoluzione che la tessitura ha subito nel tempo. Siamo convinti che questa opportunità possa essere proposta a tutti poiché in un tempo in cui siamo sempre più abituati ad usare le mani per pigiare dei tasti è bene ricordare cosa riuscivamo a fare con l’uso delle mani.

Con "Filo lungo filo, un nodo si farà” abbiamo scoperto che sono molti coloro che si dedicano all’attività della tessitura: artigiani, artisti, cooperative, scuole,…

Di qui la necessità di allestire un laboratorio per la lavorazione del filo che possa fare da punto di riferimento per una pluralità di soggetti, da chi si avvicina alla tessitura per hobby a chi la esercita per professione.

Al Villaggio Leumann è stato individuato lo spazio in cui allestire il museo didattico ed il laboratorio della tessitura. E' attivo dal 13 maggio 2006 nei locali collocati in corso Francia 345. 

Stampa questa pagina (Progetto didattico) Si aprirà  una nuova finestra.Segnala questa pagina (Progetto didattico).

Condividi: